Come proteggere e rinforzare il proprio brand su Instagram

Come proteggere e rinforzare il proprio brand su Instagram

Inutile ribadirlo ancora: il social network Instagram, nato come un’app come tante altre ma diventato popolarissimo tanto da essere addirittura acquisito da Facebook, è ad oggi uno dei social network più importanti ed utilizzati, specialmente dai giovani ma non solo.

Instagram, per chi ha un sito web, è un ottimo modo per avere visibilità e fare praticamente un’operazione di remarketing, essenzialmente ricordare alle altre persone che noi esistiamo.

Molte aziende, però, non solo non capiscono Instagram e non lo utilizzano di conseguenza, ma anche se volessero iniziare non saprebbero come fare: in questo articolo una serie di regole importanti per ricordare, agli utenti di un’app che viene aperta varie volte al giorno, che il nostro sito esiste.

  • È importante scegliere una linea fissa: quando facciamo un account Instagram dobbiamo scegliere come utilizzarlo, e seguire quella linea. Possiamo mostrare i nostri prodotti, scene di lavoro normale, possiamo mostrare immagini di altri che però sono arricchite con un nostro pensiero, possiamo mostrare noi stessi come testimonial del sito: qualunque sia la scelta iniziale, poi va seguita, così che gli utenti ci continuino a seguire proprio per questo.
  • Farsi conoscere: anche se sembra inutile, è importante che le persone sappiano che siamo su Instagram. Per cui bisogna farci conoscere da chi già ci segue sugli altri social network, e poi utilizzare gli hashtag, che su Instagram sono fondamentali quando vogliamo trovare nuovo pubblico che abbia però degli interessi specifici e che potrebbe diventare un nuovo utente e poi un nuovo cliente.
  • Le collaborazioni sono essenziali, su Instagram. Ci sono molte persone che con le loro foto sanno influenzare le scelte degli altri, e di solito sono gli utenti con più persone che li seguono: se riusciamo ad avere una collaborazione con uno di loro, che potrebbe condividere le nostre immagini, la nostra immagine verrebbe diffusa molto più di quanto riusciremmo a fare da soli.
  • Anche gli omaggi e l’attenzione verso i followers sono essenziali. Se vendiamo i prodotti invitiamoli a fotografarsi con il prodotto, ma se abbiamo qualche gadget possiamo anche regalarlo oppure possiamo invitare gli utenti a postare una foto con il nostro logo per essere pubblicati nel nostro account: sono piccoli ma importanti strategie utili a rinforzare il nostro brand.
  • Utilizzare tag e condivisioni infine è importante perché non bisogna mai dimenticare che Instagram è un social network. Dare interesse agli altri crea, a sua volta, interesse verso di noi, e questo è sicuramente una cosa positiva per il brand, che può ricavare da Instagram molto più di quanto possiamo immaginare.  per maggiori informazioni contatta Telecomit.eu 
condividi!

Salva

Salva

Salva

Salva

Sharing is caring!